In rappresentanza di migliaia di sardi, attraverso la Caritas di Tempio ed Olbia, luoghi maggiormente colpiti dall’alluvione, chiediamo un piccolo contributo per l’acquisto di: coperte, materassi, detersivi, candeggina, generi alimentari come pelati, olio, cibo per bambini, prodotti di igiene personale ed altri prodotti di prima necessità.

 

 

Condividi la news