Due truck, seimila chilometri, 48 punti vendita e circa 1.900 dipendenti: sono questi i numeri del Team Building Tour, il progetto di formazione interna di Mercatone Uno, ideato e organizzato da MEC&Partners, che da novembre affianca la nuova proprietà Shernon Holding S.r.l. nelle attività di PR e comunicazione interna.

Tutta l’attività, partita la scorsa settimana dallo store di Villanova d’Albenga (SV) e che arriverà poi in tutta Italia, verrà svolta all’interno di due truck allestiti appositamente e prevede il contributo di formatori che coinvolgeranno i partecipanti in divertenti sessioni con mattoncini da costruzione.

Il gioco, in questo caso, è utilizzato come elemento di facilitazione dell’interazione tra singoli, rendendo possibile l’associazione d’idee con la propria identità organizzativa e la propria funzione all’interno dell’azienda. Si analizzeranno inoltre i punti deboli e i punti di forza, i suggerimenti e le proposte dei dipendenti, che andranno a costituire l’ossatura principale, i “mattoni” del Mercatone Uno del futuro.

Come sottolinea anche GDO Week, Il progetto rappresenta l’inizio di una nuova stagione per Mercatone Uno, in cui i dipendenti, i valori della squadra e le peculiarità di ogni territorio sono nuovamente messi al centro della vita aziendale. Nei mesi scorsi, infatti, MEC&Partners ha creato alcuni strumenti di ascolto della forza lavoro attraverso i quali è stato possibile raccogliere idee, suggerimenti e tantissime riflessioni.

Un tour, quello di Mercatone Uno, che è anche green: è stato infatti calcolata la Carbon footprint dei seimila chilometri che i truck percorreranno lungo lo stivale e, a compensazione della CO2 emessa, sarà piantato un piccolo bosco di alberi.

Condividi la news